home

indice ceramisti

indice fabbriche

Canzio CONTAVALLI  

Il ceramista faentino Canzio Contavalli Ŕ attivo, nella seconda metÓ degli anni Venti, con l'incarico di fornaciaro, presso la manifattura ceramica "La Faience", di proprietÓ di Paolo Zoli.
Nei primi anni Trenta passa a collborare con Riccardo Gatti presso la sua "Bottega Gatti" dove rimane fino alla seconda guerra.
Nel dopoguerra Ŕ fondatore, insieme ad altri dodici ceramisti faentini, della "C.A.C.F." (Cooperativa Artigiana Ceramisti Faentini) e vi rimane a lavorare fino al 1952, anno della chiusura della fabbrica.