home

indice ceramisti

indice fabbriche

Giacinto CANEPA

 

Il ceramista Giacinto Canepa, dopo aver collaborato come torniante presso la manifattura ceramica albisolese "M.G.A." di proprietÓ di Giuseppe Mazzotti, Ŕ, nel 1943, tra i soci fondatori, insieme con Paolo Castello, Luigi Pescio e Giuseppe Venturi, della fabbrica di stoviglie "I.C.A." (Industria Ceramiche Albisola) con sede in via del Gervasio 25 Albisola Capo.
Nel 1954, dopo il fallimento della "I.C.A." acquista da Giuseppe Venturi alcune quote della "
F.A.C." divenendone poi unico proprietario quando, per ragioni personali, il Venturi decide di ritirarsi