home

indice ceramisti

indice fabbriche

Giovanni Pietro SPERTINI QUOTAZIONI

Giovanni Pietro Spertini nasce a Laveno, in provincia di Varese, il 6 settembre 1887.
Inizia la sua attivitÓ ceramista presso la manifattura "
S.C.I." sotto la direzione di Guido Andlovitz e raggiunto un buon livello tecnico, si trasferisce a Mondový dove collabora con la manifattura "Ceramiche Vittoria".
Nel 1928 giunge a Torino, chiamato da
Helen Konig Scavini, ed inizia la sua collaborazione, come formatore e ritoccatore, con la manifattura "Lenci" per la quale esegue anche alcuni modelli, spesso decorati dalla sua collaboratrice Elsa Pennelli.
Nel 1934 collabora, per alcuni mesi, con la manifattura torinese "
Nobili" di Quenda e Alberto Nobili, quindi torna a lavorare di nuovo per la "Lenci" dove rimane fino al 1946.
Successivamente si trasferisce ad Albisola dove, negli anni, collabora con numerose ed importanti manifatture locali.