home

indice ceramisti

indice fabbriche

Angelo PLATINO  

Il ceramista albisolese Angelo Platino, nato nel 1907, inizia a lavorare nel campo della ceramica nel 1922 presso la manifattura "La Casa dell'Arte".
Dal 1923 Ŕ attivo presso la manifattura M.G.A., di proprietÓ della famiglia Mazzotti, fino al 1941-'42 con l'incarico di torniante, poi apre un magazzino di terraglie per proprio conto.
Nel 1945 Ŕ, insieme con la pittrice-decoratrice
Lina Assalini Poggi e con i tecnici della ceramica Pietro Mantero e Pietro Rosso, il co-fondatore della manifattura "Ce.As." (Ceramisti Associati), con sede in Albissola Marina a via Italia, e si occupa della parte commerciale ed amministrativa.
Nel 1969 la "Ce.As." cessa la produzione e Platino apre la fabbrica di ceramica "
Sa.Val." (Salvaterra Valeria) che realizza una produzione di tipo corrente ma arricchita dai lavori di numerosi artisti che vengono ospitati nei laboratori della ditta.
La produzione della fabbrica cessa alla fine degli anni Ottanta e Angelo Platino muore nel 1995.