home

indice ceramisti

indice fabbriche

Chiara PASSA  

Nata a Roma nel 1973 Chiara Passa frequenta il Liceo Artistico di Salerno e l'Accademia di Belle Arti di Napoli e di Roma.
Dopo un soggiorno di circa due anni divisa tra Lisbona e Milano torna a Roma dove si occupa di digital-art e internet-art.
Esordisce nel 1998 alla collettiva "RIPARTE" all'Hotel Cavalieri d'Hilton di Roma e partecipa a “Tuttologica” di Torino.
Nello stesso anno realizza una performance alla manifestazione "Se son rose fioriranno" nell'ambito del Festival dei due Mondi di Spoleto
Nel 1999 partecipa alla XLVIII Biennale di Venezia con la video-proiezione "Time bomb the love", presenta alcuni lavori nella collettiva "Autori-Tratti-Italiani" allestita dalla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia ed presente al FROG della Biennale dei giovani artisti del Mediterraneo" all'Ex Mattatoio di Roma.
Alla fine del decennio si avvicina alla scultura in ceramica frequentando la "Bottega Gatti" di Faenza.
Nel 2000 alla Biennale di Porto Ercole e tiene la personale "Duetti" alla Galleria di Arte Contemporanea di Catania.
Dei primi anni duemila la realizzazione da parte dell'artista di alcune opere in ceramica prodotte presso il laboratorio della "Bottega Gatti".
Nel 2001 espone a "Shockart.net" alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, alla Biennale di Valencia e a "Made in Rome: Artistas emergentes de la Roma del dos mil" allestita alla Galleria Gabriela Mistral di Santiago del Cile.
Nel 2002 presente a “Digital clip art festival” organizzato dalla Galleria d’Arte Moderna di Torino, alla collettiva “Actual positions of italian net art” del Java Museum di Colonia e alla mostra di Palazzo Pigorini a Roma "Una Babele postmoderna"
Sempre nel 2002 presenta la personale "Calling a conversation in universe” alla Galleria Placentia Arte di Piacenza.
Ricco di presenze nazionali ed internazionali il 2003 che la vede partecipare all'International Festival of Film, Video and new Media di Basilea, alla XIV Quadriennale di Napoli, al Festival Internacional de Investigacion Artistica del Museo della Scienza di Valencia, alla prima Biennale Adriatica di Arti Nuove di San Benedetto del Tronto, alla XI Biennale of Young Artists of Europe and Mediterranean Countries di Atene, al Festival delle Arti Elettroniche di Pescara, alla Rassegna di Video Arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma e a “Cronostroria” organizzata dalla Galleria di Belle Arti, di Santiago del Cile.
Nel 2004 presenta la personale “Video screening” all'Ex-Egges Gallery di New York e partecipa a collettive in Corea, Stati Uniti, Spagna, Tailandia e Russia oltre ad essere presente alla Sezione Video Arte dell'Asolo Film Festival, ad “On Air” al MACRO di Roma, al “TTV Video Festival” di Riccione, al Pescara Electronic Artist’s Meeting e a “On Air: video in onda dall’Italia" alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone.
Ricco di impegni internazionali il 2005 con le collettive di Istambul, Atene, Marsiglia, Londra Madrid e Shangai e il 2006 con presenze a New Deli, New York, Madrid, Barcellona, Bilbao, Tenerife e Slovenia.
Nel 2006 anche presenta a MIART, Fiera d'Arte Contemporanea di Milano.
Tra la fine del 2006 e l'inizio del 2007 a "NetSpace: viaggio nell’arte della Rete" allestita negli spazi del MAXXI (Museo nazionale delle arti del XXI secolo) a Roma.
Nel 2007 alla Biennale di Venezia e a "Milano in Digitale" inoltre partecipa al “Paraflows-Um Space” del MAK Museum di Vienna, alla collettiva alla Galerie Loyal di Kassel, al “1 International Congress - Art Tech Media” all'Instituto Cervantes di Madrid. e a “City-periferiche-Mappe mentali per una periferica” all'Artefiera di Bologna.
Il 2008 ancora ricco di presenze internazionale che la vedono esporre a Citt del Messico, Londra, Bulgaria, Australia, Tenerife, Parigi, Porto, Spagna e nel 2009 all'“International Meeting of digital culture” di Tenerife e a “Salerno Creativa” festival di new media art di Salerno.

  VIDEO
Chiara Passa 30 video

www.chiarapassa.it/homeitalian.html

www.digicult.it/it/digimac/issue-040/italiano-chiara-passa-suoni-e-immagini-nello-spazio

http://it/wikipedia.org/wiki/Chiara_Passa