home

indice ceramisti

indice fabbriche

Alba COACCI  

La pittrice di area secessionista e decoratrice ceramica Alba Coacci, allieva di Annibale Rigotti all'Istituto d'Arte di Torino, fonda negli anni Venti, in societÓ con l'architetto Franco Oliva, la manifattura per la produzione di ceramiche per architettura e ceramiche d'arredo "Ol.Co." con sede in via Malaspina a La Spezia
La manifattura rimane attiva formalmente fino alla fine degli anni Trenta anche se alcune ceramiche decorate dalla Coacci e recanti lo stesso marchio (uno scudo con la fiamma con i monogrammi "Ol. Co.") sono da ritenersi successive.
Alba Coacci esegue su mattonelle semilavorate, realizzate dalla fabbica genovese "
Ceramica Ligure", le decorazioni, in stile secessionista, ideate da Oliva e decora le piccole plastiche d'arredo realizzate dallo scultore Augusto Magli, negli anni Trenta collaboratore della manifattura.