home

indice ceramisti

indice fabbriche

Sandro CHIA QUOTAZIONI

Nato a Firenze nel 1946 dove compie gli studi prima all'Istituto d'Arte e successivamente all'Accademia d'Arte.
Nel 1970 si trasferisce a roma dove, nell'anno successivo esordisce come pittore in una personale tenuta alla galleria La Salita.
I primi anni Settanta lo vedono impegnato in numerosi viaggi in Oriente e in nord Europa.
Torna in Italia nella seconda metÓ del decennio e nel 1980 Ŕ alla Biennale d'Arte di Venezia insieme ad altri esponenti di Transavanguardia e nello stesso anno tiene una personale a New York.
Nel 1982 si avvicina alla scultura e nel 1984 Ŕ di nuovo presente alla Biennale veneziana.
Nel 1983 Ŕ al Guggenheim Museum di New York che lo ospita anche l'anno dopo al Metropolitan Museum of Art.
Alla fine degli anni Ottanta realizza per la Rosenthal, alcune sculture in porcellana
Mel 1995 presenta una personale a Villa Medici a Roma e nel '99, sempre a Roma presenta una serie di ritratti di artisti della Transavanguardia nell'ambito della Mostra sulla Pop-Art Italiana, tenuta al Chiostro del Bramante.
Negli anni Novanta Sandro Chia Ŕ invitato a realizzare alcune ceramiche presso la faentina "Bottega Gatti".
Vive e lavora a New York soggiornando spesso in Italia a Montalcino, nel Castello Romitorio, di sua proprietÓ.

  VIDEO
Sandro Chia a Rimini
Intervista a Sandro Chia
Sandro Chia. Collection

www.sandrochia.com

www.soavearte.com/chia-opere.asp

www.micfaenza.org/mostre/187-sandro-chia.php

www.settemuse.it/arte_bio_C/sandro_chia.htm

www.marizarte.com/artisti-chia.php