home

indice ceramisti

indice fabbriche

I.C.M.A.
(Industrie Ceramiche e Maioliche Artistiche)
 

Nel 1925 Eugenio Casadio Tarabusi rileva la fabbrica "Andrei Ceramiche" di Fabriano, ne modifica la denominazione e la mantiene attiva fino all'inizio degli anni Trenta quando, a causa delle sanzioni inferte all'Italia dalla SocietÓ delle Nazioni, deve cessare la produzione per mancanza di materie prime.
La produzione della ditta, basata soprattutto su piatti, vasi e soprammobili antichizzati Ŕ, per la maggior parte, esportata negli Stati Uniti