home

indice ceramisti

indice fabbriche

Antonio CORPORA QUOTAZIONI

Antonio Corpora nasce a Tunisi nel 1909 dove frequenta la scuola di Belle Arti, proseguendo poi gli studi a Parigi.
Arriva a Firenze nel 1929, e nel 1930 tiene una mostra a Palazzo Bardi, ricevendo l'apprezzamento di Ottone Rosai.
Subito dopo torna a Parigi dove risiede fino al 1939, anno in cui tornato in Italia espone le sue opere presso la Galleria "Il Milione"
Nel 1945 raggiunge Roma, ospite di Renato Guttuso e inizia a collaborare con la rivista "Fiera Letteraria".
A Roma partecipa al gruppo del Fronte Nuovo delle Arti e successivamente aderisce al Gruppo degli Otto.
Nel 1951 riceve il Prix de Paris
Nel 1952 presente alla Biennale d'Arte di Venezia dove gli viene assegnato il premio della Giovane Pittura Italiana e nello stesso anno, in seguito alla mostra presso la Galeri de France di Parigi, la rivista artistica "Cahiers d'Art" pubblica un importante saggio, a firma di Christian Zervos, sulla sua opera.
Nel 1955 vince il premio della Quadriennale di Roma
E' presente alla Biennale di Venezia anche nel 1956, con una sala personale, nel 1960, nel 1962 e nel 1966.
Nel 1968 premiato alla Biennale di Roma e nel 72espone in una sala a lui dedicata alla Quadriennale d'Arte di Roma.
Tra il '73 e il '79 espone in numerose mostre in Italia e all'estero ottenendo ampi riconoscimenti.
Nel 1981 realizza alcuni piatti in collaborazione con la manifattura ceramica "
Antica Deruta"
Il 16 Dicembre 2003 riceve il Premio Presidente della Repubblica ed nominato Accademico di San Luca.
Si avvicina alla ceramica solo episodicamente realizzando per la manifattura "
Ceramiche Todi", negli anni Sessanta/Settanta, il decoro astratto di alcuni piatti.
Corpora muore a Roma il 6 settembre 2004.

   

www.artantide.com/artisti_Artista?idArtista=214