home

indice ceramisti

indice fabbriche

Carmine CARRERA  

Carmine Carrera, detto Ninuccio, inizia a lavorare giovanissimo, a soli 14 anni, presso la fabbrica del cav. Negri.
Nel 1944 assunto alla faenzera "D'Amico" spostandosi poi presso la manifattura vietrese Ernestine a partire dal 1948, anno della fondazione della ditta.
Negli anni Sessanta istalla nella propria abitazione un laboratorio ceramico dove lavora fino al 1994 anno della sua prematura scomparsa.
In questo laboratorio-abitazione inizia a dedicarsi, oltre alla normale produzione, alla ceramica d'arte e alla scultura e nel 1979 alcuni suoi lavori vengono presentati, con grande successo, alla Rassegna della Ceramica di Villa Guariglia a Raito, nei pressi di Vietri.
Nel 2002 su iniziativa della Provincia di Salerno, del Comune di Vietri e dell'Ente Ceramica Vietrese viene allestita nei saloni espositivi della Ceramica Vietri Mare dei fratelli Solimene, una retrospettiva dedicata all'artista.

   

www.web.tiscali.it/agoranotizie/Vietri/agoranotizieProv146.htm