home

indice ceramisti

indice fabbriche

Achille CAPIZZANO  

Nato a Rende, in provincia di Cosenza, nel 1907, Achille Capizzano pittore, decoratore, mosaicista e ceramista.
Rimasto orfano giovanissimo cresce con la sorella Aida, dalla quale apprende i primi rudimenti della pittura.
Interrotto il ginnasio frequenta la Scuola Industriale e il liceo artistico
Nel 1923, grazie ad una borsa di studio arriva a Roma dove nel 1923 si iscrive all'Istituto di Belle Arti e dove tra il 1927 e il 1930 frequenta l'Accademia di Belle Arti, allievo dello scultore e pittore Ferruccio Ferrazzi
Nel 1929 concorre, insieme allo scultore Anderson, alla realizzazione del monumento a Cristoforo Colombo commissionato dalla Repubblica Dominicana.
Nl 1930 fonda, assieme all'architetto Luigi Moretti il "Centro d'Arte" specializzato in grafica e progettazione e realizzazione di oggettistica pubblicitaria.
Riceve molte commisssioni dal regime fascista tra il 1933 e il 1940 e nel 1941 realizza i mosaici parietali del Palazzo dei Congressi di Roma.
Nel 1938 ottiene il "Premio Duce" alla V^ Sindacale di Cosenza.
Nel 1949 realizza per l'architetto Moretti, insieme a Lorenzo Gigotti, alcuni importanti arredi in ceramica per il bar "Cigno" di Roma
Dal 1939 assistente alla Cattedra di Ornato al Liceo artistico di Roma e dal 1949 al 1951 diviene docente.
Muore a Roma nel 1951

www.antiquariatoearte.com/Articolo/I/rif000010/758/ACHILLE-CAPIZZANO-Artista-pubblico-e-privato

www.maon.it/centrocapizzano/centrocapizzano.htm