home

indice ceramisti

indice fabbriche

Franco BRATTA QUOTAZIONI

Il ceramista e scultore autodidatta Franco Bratta nasce a Bari nel 1936 realizza le sue ceramiche tra Albissola e Biot, in Francia.
Tra i massimi esponenti della corrente animalista albisolese della fine del Novecento, partecipa nel 1986 al I Concorso Nazionale di Ceramica d'Arte di Savona presentando un'opera dal titolo "Gatto" realizzata presso i laboratori della "
F.A.C." (Fabbrica Albisolese Ceramiche).
Gi collaboratore della "
Ce. As" negli stessi anni realizza alcuni lavori presso la "Fabbrica Casa Museo Giuseppe Mazzotti 1903" di Bepi Mazzotti in Albisola Capo.
Nel 1977 tiene una personale dal titolo "Il mercato del pesce" presso la Galleria Il Punto di Calice Ligure e l'anno successivo ad Albisola, al Circolo degli Artisti con la personale "Dieci Animali presentano Franco Bratta"
Nel 1984 alla Galleria De Ambrogi di Milano, nel '85 alla Ferrari di Verona e nel '86 alla Galleria A di Lugano.
Negli anni successivi allestisce personali a Basilea, Pargi e Madrid.
Dai primi anni Novanta tra i pi assidui frequentatori dello "
Studio Artistico" di Valter Boj, in Albisola Capo, vero centro creativo della ceramica internazionale contemporanea.
Nel 1993 presenta i suoi lavori alla Galleria Centro Steccata di Milano, nel 1997 al Centro Culturale la Stella di Albissola, nel '99 ad Amburgo, alla Galleria Levy e nel 2005 alcune sue ceramiche entrano a far parte del Museo d'Arte Contemporanea di Albisola.
Muore a Savona nel 2013

   
  VIDEO
Pugliaeccellente: Franco Bratta

www.artecadeau.it/microsite_bratta/index.html#/gallery

www.ilsecoloxix.it/p/savona/2013/11/11/AQpMiQw-albisola-artista-bratta.shtml

www.signoriarte/artisti/b/bratta-franco/