home

indice ceramisti

indice fabbriche

Giuseppe BERGOMI QUOTAZIONI

Nato a Brescia nel 1953 trascorre l'infanzia in Francia e tornato in Italia adolescente, abbandonati gli studi di ragioneria si iscrive all'Istituto d'Arte Savoldo di Brescia completando la sua formazione all'Accademia di Brera a Milano.
Esordisce con una mostra di pittura alla Galleria dell'Incisione di Brescia e nella stessa galleria nel 1982 espone le sue priome sculture in terracotta policroma
Nel 1984 tiene una personale alla fondazione Corrente e l'anno successivo a Cortina d'Ampezzo con una personale curata da Vittorio Sgarbi.
Nel 1987 a Torino con la mostra Dialoghi di Scultura tenuta alla Galleria Davico.
Nel 1988 alla Galleria dell'Incisione di Brescia e l'anno successivo espone a Bologna alla galleria Forni.
Nel 1990 partecipa alla mostra collettiva "Ipotesi per otto sculture contemporanee" tenuta nella Villa reale di Monza.
Nel 1992 alla collettiva tenuta della Galleria Netta Vespignani di Roma e nel 1995 a Venezia a quella della Galleria del Leone.
Nel 1996 espone in due personali a Milano e a Pietrasanta e prende parte alla Quadriennale Italia 1950-1990 al Palazzo delle Esposizioni di Roma.
Nel 1997 partecipa al Premio della Camera dei Deputati.
Nel 2002 Bergomi e' presente con una personale a Iseo, alla Galleria la Quadra
Nel 2005 espone in una mostra presso il Chiostro del Bramante di Roma che poi viene replicata a Brescia, presso Palazzo Martinengo, nell'anno successivo.

www.settemuse.it/arte_bio_B/bergomi_giuseppe.htm